Tornano a Quarrata i “Progetti del Cuore”, per garantire il servizio di trasporto sociale gratuito ai ragazzi, i disabili, gli anziani e alle famiglie in difficoltà del nostro comune. Il progetto ha permesso la realizzazione di un mezzo di trasporto, un Fiat Doblò, completamente attrezzato per lo spostamento dei ragazzi in difficoltà, delle famiglie e delle persone diversamente abili del territorio. A beneficiare dell’automezzo sarà la Croce Rossa Italiana – Comitato di Piana Pistoiese, che avrà a disposizione il mezzo per il trasporto di coloro che sono in stato di necessità.

Alla realizzazione del progetto hanno contribuito circa una trentina di attività locali, che sabato mattina, alle ore 11, presso la sede del Comitato hanno ricevuto un attestato per aver contribuito all’allestimento del Doblò.

Avere un ulteriore mezzo attrezzato per il trasporto di chi è in difficoltà è per noi fondamentale –spiega Claudio Cibella Presidente del Comitato Piana Pistoiese-, per dare risposta alle nostre tante esigenze. Il mezzo servirà innanzitutto per assicurare il trasporto dei ragazzi disabili per le attività giornaliere nei centri del pistoiese (Panta Rei, Maic, ecc.), ma non solo a loro. Con questo doblò attrezzato potremo garantire anche agli adulti diversamente abili e agli anziani il servizio di trasporto per dialisi e accompagnamento alle visite mediche”.

“Il mezzo che ci verrà consegnato verrà utilizzato sul nostro Comune e nei territori limitrofi ogni giorno – aggiunge Cibella –, ci darà un grande aiuto per la logistica dei nostri trasporti e ci consentirà di andare incontro alle esigenze di tutti. Avere una disabilità, molte volte, diventa sinonimo di difficoltà di inserimento nella vita quotidiana: è grazie a progetti come questi e al volontariato che si crea una rete di inclusione da cui ci sarà giovamento per tutto il territorio”.

Categorie: News

Copy link
Powered by Social Snap