Sei giovani, fra i 18 e 28 anni compiuti,  avranno l’opportunità di entrare a far parte della Croce Rossa Italiana – Comitato di Piana Pistoiese grazie al Servizio Civile Universale.

In questo modo, i giovani under 29  potranno vivere un’importante esperienza di crescita personale e professionale dando il loro contributo in diverse attività del Comitato a favore delle persone vulnerabili.

La scadenza per presentare le domande è stata prorogata alle ore 14:00 del 9 marzo.

La durata del servizio è di 12 mesi, il rimborso spese mensile è di 444,30 euro. La scadenza per presentare la propria candidatura è il 10 febbraio: le domande devono essere presentate online sulla Piattaforma DOL, a cui si accede generando delle credenziali o direttamente tramite lo SPID. Alla domanda vanno allegati la fotocopia di un documento di identità personale in corso di validità, la dichiarazione dei titoli posseduti o Curriculum Vitae sotto forma di autocertificazione e l’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016.

Sul sito del Comitato di Piana Pistoiese – Servizio Civile Universale è possibile  ottenere le informazioni necessarie per compilare e presentare la domanda di iscrizione. E’ possibile rivolgersi alla segreteria del Comitato per avere maggiori informazioni e per ricevere supporto in fase di redazione della propria candidatura, per mail all’indirizzo  pianapistoiese@cri.it e telefonicamente al numero 347-2791564 .

Tutte le informazioni (requisiti per partecipare al servizio, modalità per presentare la domanda, ecc.) sono reperibili anche ai seguenti link:

Due sono i progetti attivati presso il Comitato:

  1. Progetto “La Cri per la diffusione della conoscenza di tutti –Protezione civile in centro Italia” ( 2 posti). L’obiettivo generale di questo progetto è potenziare le attività di Servizio Civile per ridurre i rischi e favorire l’assistenza alle fasce vulnerabili della popolazione. Il progetto intende, come obiettivo specifico, rafforzare il livello di consapevolezza dell’opinione pubblica sui temi della Protezione civile, rischio ambientale e sociale, buone pratiche e adozione di sani comportamenti per la prevenzione.
  2. Progetto “La Cri per l’assistenza di tutti in Toscana” (4 posti). L’obiettivo generale di questo progetto è  contribuire al miglioramento della qualità di vita delle fasce vulnerabili dei residenti nella regione Toscana. Il progetto intende, come obiettivo specifico, potenziare i servizi di assistenza e sostegno della popolazione vulnerabile.
Categorie: NewsProgetti

Copy link
Powered by Social Snap