19/04/2008: Esercitazione del 19/04/2008 a Pistoia

Indietro

Sabato 19 Aprile si è svolta a Pistoia una maxi esercitazione di protezione civile che inscenava il crollo delle scalinate di accesso al palazzetto di Pistoia (Palasport di Via Fermi) con il ferimento di circa 150 persone e con il successivo allertamento del 118, dei vigili del Fuoco, delle squadre di soccorso sanitario e di protezione civile.

 L'esercitazione è stata organizzata dai 118 di Pistoia, Empoli, Prato, Firenze e dell'Università degli Studi di Firenze con la collaborazione del Gruppo Regionale dei truccatori e simulatori della Croce Rossa Italiana. Come squadre di soccorso sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i medici e gli infermieri del 118 delle aree interessate, le associazioni di volontariato (A.N.P.AS., C.R.I., Misericordie) presenti nella provincia di Pistoia e in quelle limitrofe.

Durante la mattinata il gruppo dei 45 truccatori si è ­esso all'opera per truccare i ben 147 "feriti" con svariate patologie: fratture esposte e non, traumi cranici, traumi da schiacciamento, amputazioni, avulsioni, abrasioni, lussazioni, emorragie interne e esterne, ecc.

L'ora x è scattata alle 13.00 quando, dopo che i truccatori avevano creato lo scenario,i simulatori hanno iniziato a fare la loro parte rendendo perfettamente realista la scena. Sono intervenute le squadre che si trovavano dentro al palazzetto ad assistere alla partita e, vista la gravità della situazione, hanno allertato il 118 che a sua volta si è preoccupato di avvertire Vigili del Fuoco, squadre di soccorso sanitario e protezione civile. Con l'arrivo dell'automedica e delle squadre di soccorso si è iniziato a soccorrere i feriti facendo un triage e poi successivamente a trasferirli nelle tende allestite dalla protezione civile che avevano funzione di Postazione Medica Avanzata. Successivamente è giunto sul posto anche l'elisoccorso "Pegaso" che doveva aiutare le ambulanze a trasportare i feriti più gravi agli ospedali.

L'esercitazione si è conclusa circa alle 16.30. Il nostro comitato della Piana Pistoiese ha partecipato in maniera massiva (giocavamo quasi in casa) con circa cinquanta volontari: 20 del gruppo truccatori e simulatori, 4 squadre di soccorso sanitario e due squadre di protezione civile. L'esercitazione è andata piuttosto bene soprattutto per quanto riguarda lo scenario, i trucchi, e i simulatori; forse un po meno per quanto riguarda il coordinamento tra i soccorsi e tra i vari gruppi intervenuti (in fondo le esercitazioni servono proprio a questo scopo) Il nostro comitato voleva ringraziare tutti i volontari soprattutto i simulatori e truccatori che sono intervenuti da tutta la toscana.

Vedi Allegato
Vedi Link