Emergenza sanitaria

Indietro

Il servizio di Emergenza Sanitaria in Italia è gestito dal Servizio Sanitario Nazionale, che attraverso le Centrali Operative del 118 coordina e gestisce tutti gli interventi, stipulando accordi con le varie associazioni di volontariato e coordinandone l'operato. Quindi è la Centrale Operativa del 118 a decidere se in una data situazione deve intervenire l'ambulanza, l'automedica, ecc., ed è sempre la Centrale Operativa del 118 che decide quale associazione far intervenire. Tutto questo in base alla gravità dell'evento.

Il servizio di Emergenza Sanitaria a Quarrata è gestito dalla Centrale Operativa 118 di Pistoia, (quando chiamate il 118 risponde un operatore della Centrale di Pistoia) che in base alla gravità dell'evento decide quali mezzi di soccorso inviare. In particolare il 118 di Pistoia, nel comune di Quarrata, utilizza per le emergenze a giorni alterni, le ambulanze attrezzate delle due associazioni (Croce Rossa Italiana e Misericordia) senza medico a bordo. Nel caso la gravità dell'evento lo richieda, viene inviata l'automedica dell'ASL dal comune di Agliana o di Pistoia, con a bordo Medico ed Infermiere. Sempre in caso di necessità può essere attivato l'Elisoccorso di Firenze che fornirà un ulteriore supporto.

La Croce Rossa di Quarrata ha sempre almeno una squadra di tre persone disponibili per l'intervento immediato. Tale personale è composto da V.d.S. o Pionieri con un'apposita conoscenza di tutte le tecniche operative di soccorso avanzato.